FORME DI FINANZIAMENTO

Forme di finanziamento

Le forme di finanziamento alle aziende possono essere varie.

Attraverso i bandi si possono avere molte occasioni per vedersi rimborsati investimenti e formazione.

I bandi possono essere pubblicati da diversi enti:

  • Provincia,
  • Regione;
  • Stato;
  • Europa;
  • FONDI INTERPROFESSIONALI

Questi ultimi sono Fondi Paritetici Interprofessionali (Legge 388/2000), organismi di natura associativa, promossi dalle entità di rappresentanza dei datori di lavoro e quelle dei lavoratori e finalizzati alla promozione di attività di formazione rivolte ai lavoratori di tutte le aziende.

Sono autorizzati a raccogliere lo 0,3% versato all’INPS dall’azienda e a ridistribuirlo tra i loro iscritti. È bene considerare, inoltre, che questa percentuale di risorse viene girata in ogni caso all’INPS: l’azienda non può decidere di trattenerla per sé ma può scegliere di dirottarla in un Fondo.

 Destinando lo 0,3% a un Fondo Interprofessionale, l’azienda avrà la garanzia che quanto versato le possa ritornare in azioni formative volte a qualificare i lavoratori dipendenti secondo le necessità e le strategie aziendali.

 

Con il nostro aiuto potrai accedere alle diverse opportunità di gestione delle risorse economiche dedicate alla formazione.

 Di seguito puoi trovare il dettaglio di alcune forme di finanziamento oggi disponibili.

CORSI E SERVIZI

ULTIME NEWS

CONTATTACI