News ed aggiornamenti

/ News e aggiornamenti / Tecnologia e smart working: il rischio TECNOSTRESS

15 Luglio 2020

Tecnologia e smart working: il rischio TECNOSTRESS

 

La definizione di TECNOSTRESS

Il termine tecnostress è stato coniato nel 1984 da Craig Brod, per indicare lo stress indotto dall'utilizzo di nuove tecnologie soprattutto informatiche, derivato spesso dal malfunzionamento delle stesse.

A fornire un'altra definizione di tecnostress sono Michelle Weil e Larry Rosen le cui tesi lo descrivono come "Ogni conseguenza negativa che abbia effetto su attitudini, pensieri, comportamenti o psiche, causata direttamente o indirettamente dalla tecnologia".

ll tecnostress è una sindrome da stress causata dall'utilizzo delle ICT ed ha impatti significativi sia sulla vita sociale dell'individuo che su quella lavorativa.

 

Valutazione del rischio

L'esposizione al tecnostress può far insorgere alcune patologie, che si manifestano tramite sintomi ed effetti riconoscibili a più livelli, causando patologie e disturbi differenti.

Nel 2007 affermata giurisprudenza ne ha riconosciuto l’obbligatorietà di Valutazione.

Nel 2014 l’INAIL inserisce il Tecnostress nelle malattie professionali non tabellate, considerandolo come danno da costrittività organizzativa rientrante nelle malattie psichiche e psicosomatiche da disfunzione dell’organizzazione del lavoro.

Questa nuova malattia professionale colpisce il 45% dei lavoratori sia in sede che in lavoro Agile.

 

Il lavoro agile, cos'è

ll lavoro agile (o smart working) è una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato caratterizzato dall'assenza di vincoli orari o spaziali e un'organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di lavoro; una modalità che aiuta il lavoratore a conciliare i tempi di vita e lavoro e, al contempo, favorire la crescita della sua produttività.

La definizione di smart working, contenuta nella legge n. 81/2017, pone l'accento sulla flessibilità organizzativa, sulla volontarietà delle parti che sottoscrivono l'accordo individuale e sull'utilizzo di strumentazioni che consentano di lavorare da remoto (come, ad esempio, pc portatili, tablet e smartphone).

Ai lavoratori agili viene garantita la parità di trattamento - economico e normativo - rispetto ai loro colleghi che eseguono la prestazione con modalità ordinarie. È, quindi, prevista la loro tutela in caso di infortuni e malattie professionali, secondo le modalità illustrate dall'INAIL nella circolare n. 48/2017.

  

Come prevenirlo

Per prevenire il rischio, le misure di intervento primarie possono svolgersi a due livelli:

1. Livello individuale, consentendo al lavoratore di mettere in atto comportamenti per cambiare la situazione (strategie di problem solving);

1. Livello organizzativo, diminuendo il numero di richieste poste ai lavoratori e implementando supporto tecnico e formazione sul corretto utilizzo.

 

In primo piano
  • 21 Luglio 2020

    Rischio Chimico nel settore Edile

    E' con piacere che vi ripresentiamo un riassunto delle Linee Guida INAIL relativo al rischio chimico in campo edile. Procediamo quindi per punti.   Conoscere il rischio chimico nel settore edile  Molti dei materiali usati in edilizia sono prodotti chimici e possono comportare rischio ...

    Dettagli
  • 15 Luglio 2020

    Tecnologia e smart working: il rischio TECNOSTRESS

      La definizione di TECNOSTRESS Il termine tecnostress è stato coniato nel 1984 da Craig Brod, per indicare lo stress indotto dall'utilizzo di nuove tecnologie soprattutto informatiche, derivato spesso dal malfunzionamento delle stesse. A fornire un'altra definizione di tecnostress ...

    Dettagli
  • 06 Luglio 2020

    Un calendario fitto di corsi di formazione: cosa abbiamo in serbo per te a Settembre 2020?

      Calendario dei corsi previsti presso SICUREZZA FORMAZIONE SRL in Piazza Trento Trieste, 21 - Canale (CN).   Corso Preposto: 03/09/2020 presso sede Sicurezza Formazione srl. Per iscriverti clicca qui  Corso di Aggiornamento ...

    Dettagli
  • 06 Luglio 2020

    Un calendario fitto di corsi di formazione: cosa abbiamo in serbo per te a Ottobre 2020?

    Calendario dei corsi previsti presso SICUREZZA FORMAZIONE SRL in Piazza Trento Trieste, 21 - Canale (CN).   Formazione responsabile del servizio di Prevenzione e Protezione Datore di Lavoro (RSPP DL) rischio basso 30/09/2020 e 07/10/2020 presso sede Sicurezza Formazione ...

    Dettagli
  • 20 Maggio 2020

    COMUNICATO INAIL: L’infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro

      L’infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro   Il datore di lavoro risponde penalmente e civilmente  delle infezioni di origine professionale solo se viene accertata  la propria ...

    Dettagli
  • 04 Maggio 2020

    Corona Virus, quale impatto sulla sicurezza?

    Che cos’è il Corona virus, come si diffonde, quali sono i sintomi? Come agire per lavorare in sicurezza? Sono richiesti particolari adeguamenti per le imprese? A quali procedure occorre attenersi sul luogo di lavoro? Queste sono soltanto alcune fra le domande che ci state ponendo, ...

    Dettagli
  • 01 Maggio 2020

    Coronavirus: le mascherine per la collettività - Cosa fanno e come usarle

    Maschere filtranti per l'emergenza Covid-19, deroghe introdotte dal Decreto Cura Italia, etichetta e istruzioni di impiego 1. Le maschere filtranti per la collettività nel Decreto “Cura Italia” Il Ministero della Salute e le autorità sanitarie hanno definito una ...

    Dettagli
  • 19 Marzo 2020

    Reinvio MUD

    ‼️REINVIATO AL 30 GIUGNO‼️ il termine ultimo per la presentazione del MUD 2020, il Modello unico di dichiarazione ambientale, e degli altri adempimenti ambientali prossimi alla scadenza. È quanto previsto dal dl 17 marzo 2020, n. 18, il cosiddetto decreto “Cura ...

    Dettagli
  • 18 Marzo 2020

    CORSO ON-LINE GRATUITO CORONAVIRUS - COS'È E COSA FARE

    Indicazioni generali per la sicurezza nella gestione delle disposizioni dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 ...

    Dettagli
  • 18 Marzo 2020

    YO MENU GRATIS PER I NOSTRI CLIENTI!!!

    🎊Per ringraziare i 6️⃣0️⃣0️⃣ follower facebook nostri fedelissimi annunciamo che grazie alla collaborazione con Alberto Moretti possiamo proporre a tutti gli interessati la WebApp di DELIVERY👨‍🍳 e ordinazione online di cibo in ...

    Dettagli
  • 19 Febbraio 2020

    Corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro

    Che cosa sono i corsi di formazione e qual è la loro funzione Il Decreto Legislativo 81/2008 e gli Accordi Stato-Regioni del 2011 (specifico sulla formazione dei lavoratori), del 2012 (sulla formazione riguardante l’uso delle attrezzature) e del 2016 (sulla formazione dei Responsabili ...

    Dettagli
Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici
Ragione Sociale*
Indirizzo*
Nome / Cognome*
Telefono*
Email*
Argomento di interesse*
Eventuale Corso di interesse
Messaggio